LABORATORIO CREATIVO - CALL DI IDEE TRA ITALIA E SVIZZERA

Local News
18 dicembre 2017

E’ partita la Call for ideas trasfrontaliera tra Italia e Svizzera!

Laboratorio Creativo, infatti, è un concorso di idee che valica i confini per dare vita a progetti culturali tra Italia e Svizzera.

La Call è promossa dall’Associazione cheFare e Viavai+ - un programma di cooperazione transfrontaliera tra il Cantone Ticino, il Cantone Vallese e la Regione Lombardia. Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia e tra i partner troviamo Fondazione CariploUnioncamere Lombardia, quindi cose serie!!!

Possono partecipare tutti, ma davvero tutti (pure tuuu!): soggetti pubblici, privati, enti del terzo settore oppure singoli; l’importante è che vivano o abbiano la propria sede in Lombardia o nei cantoni Ticinese e Vallese.

L’intento della Call è quello di selezionare delle idee progettuali super creative in ambito culturale che abbiano l’intento e la capacità di realizzare un progetto transfrontaliero tra le due aree geografiche.

Sono tre gli aspetti fondamentali su cui puntare con i propri prgetti:

  • Sostenibilità economica
  • Vocazione internazionale
  • Rapporto con i destinatari

La partecipazione attraverso un partenariato Italia-Svizzerà è essenziale,  ma non è un requisito obbligatorio per la propria candidatura. Infatti, la selezione avverrà in due fasi e nella prima i singoli partecipanti interessanti possono partecipare inviando il proprio CV e la propria idea. Una volta selezionati arriverà il tempo per creare il proprio partenariato con gli altri soggetti selezionati.

 

Ma veniamo al succo…

Alla fine del percorso di selezione verranno scelti solo 8 partenariati (e quindi progetti) tra Italia e Svizzera. Nel mese di maggio 2018 verrà realizzato un Camp - promosso e guidato dall’Associazione cheFare – in cui i partecipanti selezionati potranno confrontarsi con esperti del settore e con gli altri partecipanti per perfezionare al meglio la propria idea progettuale.

E’ previsto un rimborso spese massimo di 1.160 euro per ciascun gruppo di partecipanti, ma, alla resa dei conti, solamente 3 partenariati riceveranno la somma di 8.600 euro per mettere in modo la propria idea.

E’ possibile presentarsi alla Call entro il 16 febbraio 2017, quindi sfruttate al meglio le vacanze di Natale!

 

Per vedere il Bando e scaricare il form di partecipazione cliccate qui! (…Potete trovare anche la Call in English!)

Per saperne di più, invece, potete leggere un po’ di articoli online sulla Call

Mara Colombo
Web Editor

COMMENTI